Newsletter FotoUp
P H O T O * M O V E M E N T   

Photogallery

Un nuovo inizio per i Kalimati Kids

[page 1 of 2]

Lungo le rive del Bagmati, uno dei fiumi più inquinati della capitale del Nepal, nel quartiere di Kalimati, vivono in condizioni di estrema povertà migliaia di immigrati indiani. La maggior parte degli uomini di questa comunità lavora vendendo frutta per la strada, mentre i bambini dagli 8 anni in su raccolgono la spazzatura di notte, nel quartiere turistico di Thamel

di Nicoletta Valdisteno


Kathmandu, Nepal, Guadagnano pochissime rupie a fronte di un lavoro massacrante e assolutamente inadatto alla loro età e alle loro energie. Quasi nessuno di loro va a scuola e il livello di analfabetismo è molto alto.

 

La situazione generale dell’infanzia in Nepal è drammatica. I 10 anni di guerra civile contro i ribelli maoisti hanno lasciato orfani migliaia di bambini, che diventano spesso facili vittime degli sfruttatori o merce di scambio.

 

Le politiche per l’infanzia sono pressoché inesistenti, e il livello di scolarità è molto basso. E’ molto comune vedere per le strade bambini di 4-5 anni costretti a lavorare duramente o a chiedere l’elemosina. Rispondendo alla richiesta di aiuto di Sushil Chhetri, un ex ragazzo di strada nepalese oggi diciannovenne, che per primo ha avvicinato alcuni di questi bambini, nei primi mesi del 2009 la ONG irlandese Nagarhope è intervenuta.

 

Un piccolo gruppo di volontari guidato da Doc Clandillon ha incontrato le famiglie, discusso con loro la situazione dei bambini, individuato una scuola disposta ad accoglierli, comprato le uniformi, le scarpe e i libri. E’ stata anche organizzata un'aula speciale dove i piccoli possono lavarsi e cambiarsi di abito la mattina prima di andare a scuola e di nuovo il pomeriggio e dove, nel corso del giorno, i ragazzi più grandi e le madri possono seguire lezioni per una prima alfabetizzazione e corsi di igiene personale.

 



Guarda la Photogallery






Tutte le Photogallery     
Condividi l'articolo sul tuo Social Network


Clicca sulla mappa per selezionare un'area geografica


Photogallery correlate:

Qualcosa di strano a Lampedusa

di Francesco Vignozzi
 E’ stata la prima cosa che ho pensato appena ho messo piede sul molo del porto vecchio. Che ci fosse qualcosa di strano. Una incongruenza nel messaggio che fino ad allora i media stavano mostrando e la realtà che i miei occhi stavano iniziando a vedere



Lampedusa A/R

di Mariagrazia Moncada

Lampedusa_MGMoncadaLe immagini dei migranti che arrivano (e spesso ripartono) da Lampedusa, primo lembo di "terra promessa" per chi è in fuga da un presente difficile, fatto di povertà, mancanza di prospettive e ora, anche guerre e conflitti




Un fiume di veleni

di Massimo Valicchia
Veleni_MValicchiaLa provinciale 53 è una bella strada panoramica che, attraverso boschi e coltivazioni, dal mare sale in collina. Siamo in Calabria, nelle vicinanze del fiume Oliva in provincia di Cosenza, fra i comuni di Amantea e Aiello Calabro




Un Laos “quasi globale”

di Luca Sidro
Laos - FotoUpLa Repubblica Popolare Democratica del Laos ha ricoperto negli ultimi anni di storia moderna, la funzione di cuscinetto tra due paesi più grandi, la Thailandia ed il Vietnam, impegnato a non scontentare nessuno dei suoi ingombranti vicini




Teniamo botta

di Sebastiano Salati
Cavezzo_SalatiLa chiesa di Cavezzo, uno dei simboli del terremoto in Emilia. Siamo tornati a fotografare i suoi resti per non dimenticare chi ancora fatica a ricostruirsi una vita normale






Milano a piedi

Cerca in FotoUp


Photogallery correlate:




Interviste

FotoUp | Witness Journal Intervista a Francesco Giusti
FotoUp | Witness Journal Alessandro Albert, oltre il posato
FotoUp | Witness Journal Intervista ad Alberto Giuliani
FotoUp | Witness Journal Passione andina
FotoUp | Witness Journal Intervista a Riccardo Venturi
FotoUp | Witness Journal Ernesto Bazan, il fotografo poeta
FotoUp | Witness Journal Intervista a Isabella Balena
FotoUp | Witness Journal Mathare United
FotoUp | Witness Journal Stefano Nobile, fotografo
FotoUp | Witness Journal Reporter nell'era digitale



Scatti d'Autore

FotoUp | Witness Journal Gughi Fassino
FotoUp | Witness Journal Mads Nissen
FotoUp | Witness Journal Enrico Mascheroni
FotoUp | Witness Journal Jon Lowenstein
FotoUp | Witness Journal Paul Nicklen
FotoUp | Witness Journal Johannes Abeling
FotoUp | Witness Journal Roberto Arcari
FotoUp | Witness Journal Yann Mingard
FotoUp | Witness Journal Munem Wasif
FotoUp | Witness Journal Fabio Lovino

Agenda

FotoUp | Witness Journal TerraProject + Wu Ming 2 = 4
FotoUp | Witness Journal Verso Ovest
FotoUp | Witness Journal Doisneau – Paris en Liberté
FotoUp | Witness Journal Arte Laguna 12.13
FotoUp | Witness Journal Mario Giacomelli
FotoUp | Witness Journal Holzwege
FotoUp | Witness Journal MyShot
FotoUp | Witness Journal Mare Nostrum
FotoUp | Witness Journal Musei, bambole e altre storie
FotoUp | Witness Journal Hasselblad's Mermaids - Workshop 2012