Newsletter FotoUp
P H O T O * M O V E M E N T   

Photogallery

Il deserto di Atacama

[page 1 of 1]

Un reportage estremamente visivo sul deserto di Atacama, luogo in cui la semplicità delle linee, la forza dei volumi, la densità e la compattezza dei colori danno la sensazione di trovarsi all’interno di un dipinto in cui l’uomo è una figura marginale, se non addirittura inesistente
di Paolo Fusco

Il deserto di Atacama, nel Nord del Cile, è forse il luogo più arido del mondo, con una media di circa 3 mm di pioggia all’anno e periodi di completa siccità che superano i 365 giorni consecutivi.  
Ciò nonostante, o forse proprio per questo motivo, questa area così particolare, stretta tra le Ande e l’Oceano Pacifico, ha un fascino infinito che attira centinaia di turisti disposti a viaggiare a lungo per godere degli spettacoli unici e inaspettati che offre.


Il deserto di Atacama

Il punto di partenza per l’esplorazione del deserto di Atacama è il paesino di San Pedro de Atacama, che mantiene la sua struttura originaria e tipica e sembra portare indietro di un secolo.
Appena si esce dal centro abitato, i paesaggi lasciano senza fiato, per le altezze in cui si trovano, tra i 2000 e i 5000 metri s.l.m, ma soprattutto per il fascino primitivo e unico che emanano. Sotto l’imponente massa della Cordillera delle Ande e dei suoi vulcani, nel Deserto di Atacama si alternano ambienti molto diversi tra loro e resi vivi dall’acqua che scende dalle Ande: i grigi altopiani aridi e ghiaiosi interrotti da verdi canion, un grandissimo lago salato, il Salar, popolato da fenicotteri, i geyser bollenti del Tatio e le piscine di acqua termale di Puritama, i dolci pendii popolati da lama, alpaca, vicugne e guanachi, il rosso dei tramonti della Valle della Luna, il blu delle lagune altiplaniche.



Tutte le Photogallery     
Condividi l'articolo sul tuo Social Network


Clicca sulla mappa per selezionare un'area geografica


Photogallery correlate:

On the road

di Alessandro AmoreseOn-the_road_USA
Diario per immagini di un viaggio “coast to coast” negli Stati Uniti sulle orme di Kerouac. Alla scoperta del mito americano della frontiera, tra paesaggi mozzafiato e lande desolate

 




Perle del Nord - Dharmasala, Manali, Leh

di Alessandro Pierro
Dharmasala, Manali, Leh | FotoUpMi muovo tra auto, risciò, bus e animali avvolti nel solforoso smog di Delhi all'ora di punta. La persona che mi accompagna mi dice che il pullman dovrebbe partire: “Vuoi viaggiare con l'aria condizionata?”




I fantasmi del Caucaso

di Giovanni Ricco
I fantasmi del Caucaso“Questo è un paese bellissimo, non posso che dirmi fortunato di essere nato in Abkhazia, ma visto che dopo quindici anni dall’indipendenza tutto resta ancora da fare, manca persino l’acqua calda. Forse andrò via da qui” 



Cuba a 50

di Paolo Saglia
cubaPaolo Saglia affida alla pellicola, la t-max 100, e a un solo obiettivo, un 50 mm 1.8 un reportage di storie caraibiche senza tempo che, guardando bene fra il bianco e il nero, brillano vive in tutte le loro sfumature




Lisboa

a cura della Redazione
Immagini da Lisbona, la capitale del Portogallo che Lisbona Portogallosembra aver trovato un equilibrio perfetto tra innovazione e tradizione. Una città multietnica e multiculturale dove si respira un clima di tolleranza e libertà






Milano a piedi

Cerca in FotoUp


Photogallery correlate:




Interviste

FotoUp | Witness Journal Mathare United
FotoUp | Witness Journal Intervista a Massimo Di Nonno
FotoUp | Witness Journal Paesaggio Italia
FotoUp | Witness Journal Giuliano Borghesan
FotoUp | Witness Journal Intervista a Andrzej Dragan
FotoUp | Witness Journal Alessandro Albert, oltre il posato
FotoUp | Witness Journal Ernesto Bazan, il fotografo poeta
FotoUp | Witness Journal Cartoline dal fronte
FotoUp | Witness Journal In nome di Tina
FotoUp | Witness Journal Alessandro Cancian



Scatti d'Autore

FotoUp | Witness Journal Danilo De Marco
FotoUp | Witness Journal Carsten Peter
FotoUp | Witness Journal Espen Rasmussen
FotoUp | Witness Journal Nicolas Pascarel
FotoUp | Witness Journal Steve Winter
FotoUp | Witness Journal Dario Coletti
FotoUp | Witness Journal Stephen Alvarez
FotoUp | Witness Journal Francesca Woodman | Some Disordered Interior Geometries
FotoUp | Witness Journal Stuart Freedman
FotoUp | Witness Journal Chris de Bode

Agenda

FotoUp | Witness Journal TerraProject + Wu Ming 2 = 4
FotoUp | Witness Journal Verso Ovest
FotoUp | Witness Journal Doisneau – Paris en Liberté
FotoUp | Witness Journal Arte Laguna 12.13
FotoUp | Witness Journal Mario Giacomelli
FotoUp | Witness Journal Holzwege
FotoUp | Witness Journal MyShot
FotoUp | Witness Journal Mare Nostrum
FotoUp | Witness Journal Musei, bambole e altre storie
FotoUp | Witness Journal Hasselblad's Mermaids - Workshop 2012